Consiglio Comunale dei Ragazzi

Consiglio Comunale dei Ragazzi - Anno Scolastico 2009/2010

Nella Sala Consiliare del Municipio di Paglieta, alla presenza del Prefetto dott. V. Greco, del Presidente della Provincia, dott. E. Di Giuseppantonio, del Comandante della stazione dei Carabinieri di  Atessa, Capitano A. Spoletini, del Sindaco ing. N. Scaricaciottoli, del Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Prof. D. Cericola, della coordinatrice del progetto “Sindaco dei ragazzi” Ins. F. Di Giulio, di esponenti dell’amministrazione comunale e di tanti genitori, il 3 dicembre 2009 si è svolta la cerimonia di insediamento del Sindaco e del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Paglieta.

Il gruppo eletto è così composto:

  • Lorenzo Bosco (Sindaco) 
  • Domenico Di Biase (Vice Sindaco)
  • Nicholas Fantini (Consigliere di maggioranza)
  • Yuri Di Matteo (Consigliere di maggioranza)
  • Ilaria Fantini (Consigliere di maggioranza)
  • Luca Scelsi (Consigliere di maggioranza)
  • Martina La Rocca (Consigliere di maggioranza)
  • Daniel Andreoli (Consigliere di maggioranza)
  • Elisa Andreoli (Consigliere di maggioranza)
  • Yurgen Bardhi (Consigliere di maggioranza)
  • Gianmarco Lombardi (Consigliere di maggioranza)
  • Daniele Ranieri (Consigliere di maggioranza)
  • Alessia Ranieri (Consigliere di maggioranza)
  • Andreina Di Matteo (Consigliere di maggioranza)
  • Paola Pantalone (Consigliere di maggioranza)
  • Alex Andreoli (Consigliere di minoranza)
  • Sara Di Pietro (Consigliere di minoranza)

 

Il Sindaco e la sua giunta svolgerà il  mandato elettorale per la durata dell’intero anno scolastico 2009-2010.

Riportiamo il discorso di S.E. il Prefetto di Chieti, quale massima autorità istituzionale presente.

“Sono profondamente onorato di essere qui con Voi, testimone di una circostanza che ufficializza e rende solenne un’opportunità che l’Amministrazione Comunale si è data, di poter ascoltare e raccogliere (attraverso la istituzione di un Consiglio Comunale parallelo a quello degli adulti), la capacità propositiva, di partecipazione, di stimolo che i giovani cittadini sanno esprimere.

Ai giovani Consiglieri va il mio caloroso augurio di buon lavoro e una esortazione: fate di questa esperienza una occasione per prepararVi ad essere bravi cittadini, bravi italiani, per imparare ad individuare obiettivi condivisi e recepiti attraverso a’ascolto dei bisogni dei propri compagni di scuola.

Siate propositivi, siate concreti e solidali, Vi apprestate ad utilizzare uno strumento importante per partecipare attivamente e democraticamente alla vita del Comune, portate con forza, passione ed entusiasmo il Vostro punto di vista, le Vostre idee, la Vostra creatività.

Se sarete convinti di avere un’idea giusta per migliorare il mondo in cui vivete, perseguitene la realizzazione, con tenacia, sempre nel rispetto delle libertà di tutti e dei grandi valori di cui è intrisa la nostra Costituzione. Nutrite speranze e progetti. Date libera espressione a quanto di nobile, di generoso anima le Vostre menti, i Vostri cuori.

Sono certo che, in questo Vostro impegno, avrete al Vostro fianco il Sindaco di questa bella cittadina e di tutti gli altri amministratori, e poi i Vostri genitori e gli insegnanti.

Al Sindaco di Paglieta e agli amministratori desidero raccomandare, in questa aula, di mantenere fede agli impegni che assumete con il Consiglio Comunale dei Ragazzi, con la consapevolezza che attraverso questa esperienza promuovete la cultura della legalità e della partecipazione, della formazione civica dei ragazzi e del loro senso di appartenenza a questa comunità.

Con questi sentimenti auguro a tutti Voi buon lavoro con l’auspicio di prosperità e benessere del Vostro Comune.”

 

Alcune immagini della cerimonia:

Pubblicità legale

Albo pretorio on line

Pubblicazioni di matrimonio

btn iuc

Raccolta differenziata

Edilizia e urbanistica

SUAP

SIT sangro aventino

SASI spa

Beni Comuni