Decreto SCIA 2 - Nuove norme sulla semplificazione in materia di commercio, edilizia e ambiente

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 26 Novembre 2016 n. 227 il D.Lgs. 25 Novembre 2016, n. 222 (c.d. Decreto Scia 2) recante l’individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n.124.

Si comunica, pertanto, che a seguito dell’entrata in vigore del predetto D.Lgs. n. 222/2016, dal giorno 11/12/2016 non vengono più accettate CIL e richieste di agibilità. Queste ultime, in particolare, sono sostituite da una segnalazione certificata di agibilità, ai sensi dell’art. 24 del DPR 380/2001 come modificato, corredata dalla documentazione di cui al comma 5 dell’articolo stesso.

Per maggiori informazioni, consultare la documentazione allegata.

Avviso pubblico

Direttive Ufficio Tecnico

Allegato al D.Lgs. n. 222/2016

Pubblicità legale

Albo pretorio on line

Pubblicazioni di matrimonio

btn iuc

Raccolta differenziata

Edilizia e urbanistica

SUAP

SIT sangro aventino

SASI spa

Beni Comuni